GREENTERNET: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
   
 
     
 
 
     
     
 

AMBIENTE

 Facebook            
La Complessità della Gestione delle Foreste
Servono Davvero Nuovi Accordi Internazionali?
 

Donatella Scatamacchia
10/3/2011
 

 

EMAIL

Come già abbiamo avuto modo di approfondire, una gestione appropriata del patrimonio forestale necessita di politiche uniche e di coordinamento. Uno studio dello IUFRO (International Union of Forest Research Organization) mette in evidenza che la ricerca di nuove politiche internazionali per la sostenibilità delle foreste, non farebbe altro che complicare la situazione, piuttosto che risolverla.

Nel corso degli ultimi anni, infatti, si è verificata la crescita esponenziale del numero dei trattati e delle organizzazioni coinvolte nella gestione del patrimonio forestale mondiale. Inoltre, la comunità internazionale spende miliardi di dollari per la promozione di nuovi programmi relativi alle sostenibilità delle foreste. Nonostante tali sforzi, è stato stimato che, ogni anno, vanno distrutti 13 milioni di ettari di foreste.

Dove risiede dunque il problema? Secondo il report dello IUFRO dal titolo “Embracing complexity: Meeting the challenges of international forest governance. A global assessment report”, le molteplici iniziative globali contribuiscono alla complessità della politica gestionale del patrimonio forestale, creando un ulteriore problema. Nel report nello specifico si parla di regime politico complesso intendendo un insieme di politiche che comprendono, da un lato, gli strumenti legali internazionali, come la Convenzione sulla Diversità Biologica, e dall'altro, un numero crescente di linee guida e risoluzioni derivanti dal settore privato del volontariato e dalle pratiche standard delle Ong.

Di fronte a questa complessità, lo IUFRO cerca di trovare una soluzione con l'approccio denominato Forest+, il quale consiste in cinque passi fondamentali: in primo luogo, assicurare il dialogo a tutti i livelli sia locale che internazionale; cercare una coordinazione tra le organizzazioni e gli strumenti politici, tramite la condivisione di informazioni; il terzo passo consiste nel combinare le iniziative esistenti senza crearne di nuove; promuovere la partecipazione degli stakeholder nel processo decisionale; e infine, coordinare il lavoro accademico e dei think tank con quello dei decisori politici.

 

commenta...

 Facebook            
 
 
 
MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
Crowdfunding e CrowdFuture
L'alternativa possibile


Di crowdfunding, ovvero il processo di finanziamento collaborativo a favore di progetti, iniziative e startup, si parla da tempo in tutto il mondo, ed iniziano ad esserci casi di successo grandi e piccoli.

[leggi tutto]

 
 
AMBIENTE
Imagine All the Water
La seconda puntata di Generation Awake


“Imagine All the Water” è la seconda parte della campagna di informazione lanciata in primavera dalla Direzione Ambiente dell’Unione Europea “Generation Awake” ?

[leggi tutto]

 
 
Meat Free Monday
GreenWashing o impegno reale?


"Meat Free Monday" letteralmente "niente carne il lunedì" è un sito che aiuta gli utenti ad avere un giorno della settimana in cui non si mangia carne (non necessariamente il lunedì),

[leggi tutto]

 
 
La CO2 nel mondo
Il nuovo atlante interattivo di The Guardian


The Guardian ha recentemente pubblicato un atlante delle emissioni di CO2 dovute al consumo di energia nel mondo. Dall’atlante interattivo è possibile analizzare i dati singoli o per aree, sia in valori assoluti in termini di tonnellate per paese, sia di tonnellate per abitante e per anno, ed anche in rapporto al PIL (tonnellate per milione di dollari di PIL).

[leggi tutto]

 
 
Rio +20 Messages from the World
Eco dal Mondo


Dal 20 al 22 giugno a distanza di venti anni dalla prima conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile si terrà a Rio de Janeiro "Rio 20+". Durante la conferenza persone da ogni parte del globo si riuniranno per discutere sulle azioni da intraprendereper gestire in modo sostenibile e duraturo il nostro futuro comune.

[leggi tutto]

 
 
8 Giugno Giornata Mondiale degli Oceani 2012
Il futuro è nelle giovani generazioni


Oggi si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, organizzata a partire dal 2002 dal The Ocean Project e The World Ocean Network



[leggi tutto]

 
 
 
 
 
 
2018
 
2008  2009  2010  2011  2012  2013  2014  2015  2016  2017  2018