GREENTERNET: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
   
 
     
 
 
     
     
 

AMBIENTE

 Facebook            
Incredible Edible
La Città diventa Ecosostenibile
 

Silvia Savarese
10/21/2010
 

 

EMAIL

Accade a Todmorden, un paesino di 11.826 abitanti in Gran Bretagna, diventato famoso in tutto il mondo per l’intraprendenza, l’unione e la solidarietà dei suoi residenti i quali hanno dato vita ad un’iniziativa degna di nota.

Si tratta di “Incredible Edible” (Commestibili Incredibili), un progetto che consiste nella coltivazione di alimenti biologici locali. L’autoproduzione dei cibi per gli abitanti di Todmorden è una risposta ad esigenze reali come quella di poter avere a disposizione cibo per tutti, poter creare nuovi posti di lavoro e sviluppo sostenibile.

L’idea è nata da pochi cittadini e pian piano si è espansa a tutta la popolazione locale. Gli abitanti hanno iniziato a coltivare piccole aree della città e presto ogni angolo verde è diventato un vero e proprio orto biologico.

orti biologiciNel progetto oltre all’intera comunità sono state coinvolte imprese, scuole e agricoltori. Oggi ogni spazio verde di Todmorden è sfruttato al meglio per produrre alimenti, dalle aiuole pubbliche che sono diventate dei frutteti, ai giardini comunali o quelli delle scuole, delle case di riposo e della stazione ferroviaria, dove adesso crescono frutta e verdura. “Incredible Edible” si impegna a valorizzare le aziende locali e a sostenere inoltre molte iniziative anche legali a favore dell'agricoltura.

Dunque quest’iniziativa ecosostenibile si rifà ad uno stile di vita all’insegna della semplicità e del rispetto per la terra, l’ambiente e sopratutto per la propria salute. Infatti gli studenti delle scuole di Todmorden hanno la possibilità di nutrirsi con carne di produzione locale e cibi tutti prodotti entro i confini comunali, e i più piccoli già partecipano ai progetti agricoli organizzati dalle aziende agricole che collaborano con le scuole.

verdura locale Ed ecco cosa fanno in concreto gli abitanti di Todmorden per portare avanti il loro ambizioso progetto: individuano terreni utili, sfruttano gli edifici, utilizzano il micro-credito e altre risorse per incentivare la coltivazione locale di prodotti agricoli, svolgono azioni di facilitazioni presso enti pubblici e coinvolgono attivamente la popolazione con continue iniziative. Sostanzialmente sono sempre in azione per modificare il loro modo di pensare, di vivere e di considerare l’ambiente. In poche parole, nel loro piccolo, cercano di fare la differenza.

L’obiettivo finale che “Incredible Edible” si è posto è quello di rendere autosufficiente l’intera cittadina entro l’anno 2018, e sicuramente ci saranno ottime probabilità di riuscita. 

Di certo viene da augurarsi che un esempio del genere possa ispirare anche le nostre di città (se pur ben più popolose e di difficile gestione), quantomeno nel creare una coscienza collettiva più ecologica e solidale.

 

commenta...

 Facebook            
 
 
 
MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
Crowdfunding e CrowdFuture
L'alternativa possibile


Di crowdfunding, ovvero il processo di finanziamento collaborativo a favore di progetti, iniziative e startup, si parla da tempo in tutto il mondo, ed iniziano ad esserci casi di successo grandi e piccoli.

[leggi tutto]

 
 
AMBIENTE
Imagine All the Water
La seconda puntata di Generation Awake


“Imagine All the Water” è la seconda parte della campagna di informazione lanciata in primavera dalla Direzione Ambiente dell’Unione Europea “Generation Awake” ?

[leggi tutto]

 
 
Meat Free Monday
GreenWashing o impegno reale?


"Meat Free Monday" letteralmente "niente carne il lunedì" è un sito che aiuta gli utenti ad avere un giorno della settimana in cui non si mangia carne (non necessariamente il lunedì),

[leggi tutto]

 
 
La CO2 nel mondo
Il nuovo atlante interattivo di The Guardian


The Guardian ha recentemente pubblicato un atlante delle emissioni di CO2 dovute al consumo di energia nel mondo. Dall’atlante interattivo è possibile analizzare i dati singoli o per aree, sia in valori assoluti in termini di tonnellate per paese, sia di tonnellate per abitante e per anno, ed anche in rapporto al PIL (tonnellate per milione di dollari di PIL).

[leggi tutto]

 
 
Rio +20 Messages from the World
Eco dal Mondo


Dal 20 al 22 giugno a distanza di venti anni dalla prima conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile si terrà a Rio de Janeiro "Rio 20+". Durante la conferenza persone da ogni parte del globo si riuniranno per discutere sulle azioni da intraprendereper gestire in modo sostenibile e duraturo il nostro futuro comune.

[leggi tutto]

 
 
8 Giugno Giornata Mondiale degli Oceani 2012
Il futuro è nelle giovani generazioni


Oggi si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, organizzata a partire dal 2002 dal The Ocean Project e The World Ocean Network



[leggi tutto]

 
 
 
 
 
 
2018
 
2008  2009  2010  2011  2012  2013  2014  2015  2016  2017  2018