GREENTERNET: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
   
 
     
 
 
     
     
 

AMBIENTE

 Facebook            
Ecospiaggia 2010;
peccato non saperlo
 

Marina Berardi
9/10/2010
 

 

EMAIL

Il 15 settembre è la data di scadenza della campagna di sensibilizzazione  Ecospiaggia 2010.

L’iniziativa, rivolta all'opinione pubblica e ai gestori delle aziende balneari per promuovere una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, è stata proposta dal Ministero dell'Ambiente e del CONAI, in collaborazione con Sindacato Italiano Balneari, Assobalneari e Federazione Italiana Imprese Balneari.

Durante l’estate appena trascorsa, l’interessante progetto ha coinvolto tutti gli stabilimenti già attivi nella raccolta differenziata, nella partecipazione ad un concorso per il quale si sono espressi anche i consumatori e i bagnanti.

L'elenco e la descrizione degli stabilimenti, aderenti al concorso, è stato pubblicato sul sito di eco spiaggia 2010 all’inizio della stagione estiva, per consentire ai bagnanti di scegliere quegli stabilimenti balneari che si distinguono per le loro azioni a tutela dell’ambiente, con particolare riferimento alla raccolta differenziata dei rifiuti ai fini del riciclo.

logo ecospiaggiaEd, a partire dal 20 luglio è stata aperta la votazione a tutti i bagnanti e cittadini per inviare giudizi e pareri sulla attività di riciclo dello stabilimento. Il concorso ancora aperto  premierà gli stabilimenti più virtuosi nelle pratiche di raccolta differenziata dei rifiuti. I primi 10 bagni più ecologici, valutati attraverso le autodichiarazioni e, in parte, sulla base dei giudizi dei bagnanti, riceveranno una targa e il riconoscimento di Ecospiaggia 2010.

La proclamazione dei vincitori avverrà appunto alla fine di settembre.

L’idea è buona, peccato che quest’estate in spiaggia mi sono domandata spesso perché non fosse possibile buttare la bottiglietta vuota dell’acqua in un contenitore apposito anziché alla rinfusa. In effetti per me è una specie di riflesso condizionato non riesco a buttare la plastica se non nel contenitore ad hoc. Risultato: ho sempre dovuto riportare a casa la bottiglietta.

contenitore plasticaDicevo, l’idea è buona, ma sta di fatto che ha ricevuto pochissima attenzione ed una scarsa adesione. Analizzando i dati pubblicati per regione i risultati sono disarmanti, hanno aderito all’iniziativa appena 30 sui 6.500 esercizi presenti in Italia (dato fornito dalla Federazione Italiana Imprese Balneari) .

Viene da interrogarsi sul motivo del fallimento della campagna. Errata o insufficiente comunicazione  dell’iniziativa? Campagna “imposta” dall’alto? Scarso o nullo interesse da parte dei gestori? Mancanza di un tornaconto “percepibile” da parte dei gestori?


Noi di greenternet siamo normalmente molto attenti alle iniziative di questo genere e monitoriamo costantemente la rete (e non solo) per essere informati, ma di questa iniziativa non ne abbiamo saputo nulla per tutta l’estate.
Da parte nostra faremo come sempre del nostro meglio per diffondere iniziative come questa, magari se si ripeterà anche la prossima estate, vedremo se con il passaparola riusciremo a coinvolgere altri gestori all’iniziativa.

 

commenta...

 Facebook            
 
 
 
MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
Crowdfunding e CrowdFuture
L'alternativa possibile


Di crowdfunding, ovvero il processo di finanziamento collaborativo a favore di progetti, iniziative e startup, si parla da tempo in tutto il mondo, ed iniziano ad esserci casi di successo grandi e piccoli.

[leggi tutto]

 
 
AMBIENTE
Imagine All the Water
La seconda puntata di Generation Awake


“Imagine All the Water” è la seconda parte della campagna di informazione lanciata in primavera dalla Direzione Ambiente dell’Unione Europea “Generation Awake” ?

[leggi tutto]

 
 
Meat Free Monday
GreenWashing o impegno reale?


"Meat Free Monday" letteralmente "niente carne il lunedì" è un sito che aiuta gli utenti ad avere un giorno della settimana in cui non si mangia carne (non necessariamente il lunedì),

[leggi tutto]

 
 
La CO2 nel mondo
Il nuovo atlante interattivo di The Guardian


The Guardian ha recentemente pubblicato un atlante delle emissioni di CO2 dovute al consumo di energia nel mondo. Dall’atlante interattivo è possibile analizzare i dati singoli o per aree, sia in valori assoluti in termini di tonnellate per paese, sia di tonnellate per abitante e per anno, ed anche in rapporto al PIL (tonnellate per milione di dollari di PIL).

[leggi tutto]

 
 
Rio +20 Messages from the World
Eco dal Mondo


Dal 20 al 22 giugno a distanza di venti anni dalla prima conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile si terrà a Rio de Janeiro "Rio 20+". Durante la conferenza persone da ogni parte del globo si riuniranno per discutere sulle azioni da intraprendereper gestire in modo sostenibile e duraturo il nostro futuro comune.

[leggi tutto]

 
 
8 Giugno Giornata Mondiale degli Oceani 2012
Il futuro è nelle giovani generazioni


Oggi si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, organizzata a partire dal 2002 dal The Ocean Project e The World Ocean Network



[leggi tutto]

 
 
 
 
 
 
2018
 
2008  2009  2010  2011  2012  2013  2014  2015  2016  2017  2018