MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
 
   

di Olivia Monti Arduini

309

22/04/2009

 

La Buona Notizia

Il business verde tinge Parigi di grigio


 

Uno sciame di biciclette grigie ha invaso Parigi. Si chiamano Velib e da un paio di anni popolano numerose le strade della capitale francese.
Con una spesa minima e una scheda magnetica si può affittare una di queste due ruote servendosi automaticamente dal distributore più vicino, per poi riconsegnarla in una delle tantissime stazioni della città.

Grazie all'efficienza e alla comodità del servizio, 1000 stazioni sempre aperte, questa iniziativa sta avendo un successo clamoroso. Gli abbonamenti variano da quello breve, a "courte durée", da un giorno (1 Euro) o una settimana (5 Euro), a quello annuale (solo 29 Euro!!!). I prezzi convenienti contribuiscono a far funzionare questo progetto, che non solo è conveniente all'ambiente ma anche estremamente redditizio.

I fratelli Decaux, proprietari della Velib, hanno capito che era ora di cambiare anche il modo di fare business, e puntando sull'ambiente sono riusciti a creare un giro d'affari miliardario. Alla fine del 2008 il sistema Velib era presente in 49 città dall'Europa all'Asia. Nella sola Parigi gli abbonamenti annuali sono più di 200 mila e il 94% si ritiene estremamente soddisfatto del servizio.

Nel 2008 Milano ha seguito l'esempio di Parigi, creando BikeMi, sistema di bike sharing del tutto identico a quello francese. Sembra che l'iniziativa stia andando bene, anche se mancano le piste ciclabili e le stazioni sono ancora poche.
Speriamo che con la primavera anche i milanesi lascino a casa la macchina e si godano una bella pedalata attraverso la città.


Condividi

 Facebook                        Upnews

Commenti


commenta...
 
nel numero 29 del 02/01/2010:
379 Buon anno Mondo!
380 COP15
381 Roma e la Terza Rivoluzione Industriale
382 Italia: 2009, considerazioni sulla vivibilità
383 Ricostruzione Abruzzo
384 Greenpeace: ecco le aziende hi tech eco-sostenibili
386 H&M e l'invasione del cotone mutante
390 Fà la cosa giusta 2010
412 Spiagge italiane:
414 Ecoturismo in crescita:
417 I Souvenir da Evitare per le Eco-Vacanze
419 “Vacanze Romane”
420 Eco-Catamarano Plastiki
421 Olio fritto, dove si butta?
422 Ecospiaggia 2010;
nel numero 28 del 16/11/2009:
371 Fine della caduta.
372 Banda larga: facciamo il punto
373 Guerra ai Wattivori
374 Summit Copenhagen 2009
375 Fao: Summit sulla Sicurezza Alimentare 2009
376 Renzo Landi: il successo dell'azienda emiliana si chiama avanguardia e formazione
377 Brunello Cucinelli
378 Professioni Verdi
nel numero 27 del 02/10/2009:
365 Segnali di ripresa
366 Green Economy: quando l'agricoltura non è più un taboo
367 Crisi e aziende: dove vanno le banche.
368 Condivisione degli utili tra impresa e lavoratori
369 eBook: se i grandi snobbano i piccoli
370 Abi: luci ed ombre sulla moratoria per le famiglie
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>
 
MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile