MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile
 
   

di Olivia Monti Arduini

240

03/02/2009

 

La Buona Notizia

10 rimedi ad alta gradazione!

nanita@sxc.com
 

Narra una leggenda russa, che i cosacchi all'inseguimento di velocissimi nemici, si trovarono di fronte ad un lago da oltrepassare. Non avendo tempo per costruire un ponte, i cosacchi si affidarono al Pope che li accompagnava, il quale benedisse l'acqua e la trasformò in vodka. I cavalieri e i cavalli poterono così berla e passare dall'altra parte.

Fortuna che all'epoca non c'era ancora l'alcool test!
Scherzi a parte, questa storia ci fa' capire l'importanza di questo distillato ha avuto per molte popolazioni dell'Est Europa (in varie lingue slave la "Wodka" corrisponde ad acqua). La vodka è una delle bevande alcoliche più antiche e più bevute al mondo.

Oltre a far apparire imprese impossibili come fattibili, la vodka ha molti altri usi. Però perché dovreste utilizzare per altri scopi invece di berla? Perché è facile da reperire, è efficace e molto meno tossica delle alternative chimiche che potreste usare per questi scopi.
MY-GREEN vi propone 10 usi alternativi al bicchiere della staffa:

1. Per rinfrescare gli abiti, una spruzzatina di vodka e lasciate asciugare in una zona ben ventilata.

2. Per lucidare e pulire la rubinetteria, un panno inumidito con la vodka le renderà splendenti.

3. Per conservare più a lungo i fiori recisi, aggiungete alcune gocce e un cucchiaino di zucchero all'acqua del vostro vaso. Cambiate giornalmente. 

4. Come repellente per gli insetti, versate dentro un piccolo vaporizzatore e spruzzate senza paura di avvelenarvi come con gli insetticidi.

5. Come sollievo dopo le punture di insetti e meduse

6. Per capelli lucenti, aggiungete un tappino di vodka al vostro shampoo.

7.Per liberarsi dalla muffa in casa, procuratevi una bottiglia a buon mercato, mettetela nello spruzzino, sparate e lasciate agire per 15 min.

8. Per rilassarsi dopo dopo una dura giornata, fate una tintura  di lavanda. Prendete un vaso di vetro e riempitelo con i fiori di lavanda, riempitelo con il distillato, chiudete bene con il tappo e lasciate al sole per tre giorni, poi filtrate e usate per massaggiare sui punti dolenti.

9.Mal di denti improvviso? Fate degli sciacqui con la mitica bevanda, disinfetta e aiuta ad addormentare la zona dolente.

10.Come tonico per il viso, per un effetto purificante e astringente.

E se questi rimedi dovessero fallire potrete sempre berla...


 

 

 


Condividi

 Facebook                        Upnews

Commenti


commenta...
 
nel numero 29 del 02/01/2010:
379 Buon anno Mondo!
380 COP15
381 Roma e la Terza Rivoluzione Industriale
382 Italia: 2009, considerazioni sulla vivibilità
383 Ricostruzione Abruzzo
384 Greenpeace: ecco le aziende hi tech eco-sostenibili
386 H&M e l'invasione del cotone mutante
390 Fà la cosa giusta 2010
412 Spiagge italiane:
414 Ecoturismo in crescita:
417 I Souvenir da Evitare per le Eco-Vacanze
419 “Vacanze Romane”
420 Eco-Catamarano Plastiki
421 Olio fritto, dove si butta?
422 Ecospiaggia 2010;
nel numero 28 del 16/11/2009:
371 Fine della caduta.
372 Banda larga: facciamo il punto
373 Guerra ai Wattivori
374 Summit Copenhagen 2009
375 Fao: Summit sulla Sicurezza Alimentare 2009
376 Renzo Landi: il successo dell'azienda emiliana si chiama avanguardia e formazione
377 Brunello Cucinelli
378 Professioni Verdi
nel numero 27 del 02/10/2009:
365 Segnali di ripresa
366 Green Economy: quando l'agricoltura non è più un taboo
367 Crisi e aziende: dove vanno le banche.
368 Condivisione degli utili tra impresa e lavoratori
369 eBook: se i grandi snobbano i piccoli
370 Abi: luci ed ombre sulla moratoria per le famiglie
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>
 
MY-GREEN: Etico, Eco, Bio, Sostenibile